Cartografia


Contemporanea Novecento Ottocento Settecento Seicento / Cinquecento Medioevo



                 Autorizzazione a pubblicare n° 4/2009


Pianta della Città e della Cittadella di Alessandria, fine XVIII
Disegno a penna e tempera, mm. 500 x 685, firmato Quaglia, senza località né data. Nord in alto a sinistra, scala trabucchi 150 = 11,5 cm. (AST, Prima sez.: Carte topografiche dell’archivio segreto, Alessandria 25.A.I rosso )






Catasto Antico. Mappali, 1763 ss.
Settanta fogli mappali, relativi al territorio alessandrino (Cantoni e Corpi Santi), disegni a penna e tempera, mm. 1080 x 1300, nella scala di trabucchi 50 = 7,9 cm. (=1:1960), nord variabile, ma generalmente in alto. Rilievi compiuti tra Luglio 1760 e Gennaio 1762. (ASAL, ASCAL., fuori inventario / Mappa 2)


Pianta regolare del sito gerbido pascolivo con moroni posseduto dalla Canonica e Canonici Lateranensi…, 1763
Disegno a penna e tempera mm700x510, firmato ‘G.A.Caretto Architetto, Misuratore ed Estimatore publico e giurato’ nord in alto a destra, scala trabucchi 50 = 7,9 cm (=1 :1960) (AST, Sezioni Riunite, Tipi del Senato n.54)




Pianta di Alessandria con l'indicazione di edifici civili, scolastici, militari, sanitari… 1900
Scala 1:14000 – Guerra, disegno. Litografia Gazzotti, Alessandria (ASAL, ASCAL SERIE III 2273, 21)