La constatazione che oggi un cittadino è più ‘un utente' della città che 'un suo abitante' è all'origine di questo lavoro.

La città viene usata come contenitore di servizi, non è abitata come spazio costruito e, pertanto, vissuta avendone cura.

Obiettivo di questo lavoro è sviluppare la coscienza di un 'abitare' attivo e responsabile favorendo la consapevolezza del valore di un Luogo (la città) contemporaneamente predestinato ad essere insediamento dell'uomo, nella sua proto-storia, e contenitore di immagini e ricordi personali, nella vita di ogni giorno.

URBAN LOGIN è la mia tesi di laurea in Disegno Industriale (web design), che ho donato al comune di Alessandria desiderando dare alla cittadinanza uno
strumento didattico/informativo che possa portare alla curiosità di conoscere e, da questa, ad un senso di appartenenza che può generare valore per la città intera, che si 'abita' e non si 'usa' solamente.

La scelta operativa è stata quella di mettere a disposizione della popolazione un accesso all'immaginario collettivo attraverso la valorizzazione delle trasformazioni urbane generate dagli eventi storici. Lo scopo: divulgarne la conoscenza, mettendola alla portata di tutti con uno strumento di facile consultazione e ampia diffusione come un sito web.

Spostando lo sguardo oltre i confini cittadini, ciò che auspico è che questo sito sia strumento di comunicazione della città contemporanea, simultaneità di eventi che costituiscono una storia unica e affascinante.
Giorgio Bo
Ricerca, progettazione grafica e struttura Urban Login
Alessandria, Aprile 2009

Supervisione contenuti di storia urbana a cura di Arch. Marina Pizzorni
Ingegneria del sito a cura di Raffaele Esposito